"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Email Print

Cosa bolle in pentola?

Event 

Title:
Nel Parco del Beigua - Difficoltà ✰✰✰
When:
07.02.2015 
Category:
MTB - Fuoristrada rispettando la natura

Description

logo fuoristrada

Partendo dalla Stazione di Cogoleto inizieremo con un adeguato riscaldamento sulla ciclabile che ci porterà a Varazze. Da qui, percorrendo una salita abbastanza impegnativa ma asfaltata, raggiungeremo il Santuario di N S della Croce di Castagnabuona. Dal Santuario affronteremo il primo tratto di sterrato utilizzato per la GF MTB di Celle. Arrivati a Stella San Martino, attraverso una larga sterrata saliremo ai Prati del Prezzemolo e dopo una facile discesa raggiungeremo Alpicella. A questo punto, in base all’andatura del gruppo, scenderemo direttamente a Varazze oppure allungheremo il percorso pedalando sul bel single track del Passo del Muraglione.

Percorso abbastanza impegnativo di circa 35 km e 900 m di dislivello, ciclabile quasi al 100%, con qualche tratto di discesa tecnica.

Appuntamento alla stazione di Cogoleto alle 8:05. Cogoleto si può raggiungere con treno adibito al trasporto bici n. 11246 che parte da Levante con queste fermate genovesi: Nervi 6:54, Quinto 6:59, Quarto 7:03, Sturla 7:07, Brignole 7:17, Principe 7:25; Samp.7:32, Cornigliano 7:36, Sestri 7:40, Pegli 7:44, Pra 7:48, Voltri 7:52.

Ritorno previsto da Varazze alle 12:59, con treno adibito a trasporto bici n. 1841 che ferma solo a Cogoleto ed a Genova Principe dove arriva alle 13:29.

Assicurarsi della perfetta efficienza della propria mountain-bike e portarsi camera d’aria di scorta o kit di riparazione.

Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria da effettuarsi entro le ore 19 del giorno precedente all’indirizzo e-mail adbge@libero.it.

Accompagna Paolo Vassallo.

Joomla templates by a4joomla