"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Email Print

Cosa bolle in pentola?

Event 

Title:
La via dell’Ardesia - Difficoltà ✰✰✰
When:
07.03.2015 
Category:
MTB - Fuoristrada rispettando la natura

Description

logo fuoristrada

Traversata da Rapallo alla val Fontanabuona passando per il Santuario di Montallegro. Partendo dalla stazione di Rapallo si sale su asfalto fino al Santuario di Montallegro. Dal Santuario si prende il sentiero in leggera salita in direzione del passo della Crocetta. Giunti al passo di Coreglia si devia a destra prendendo la mulattiera lastricata che scende in val Fontanabuona.La mulattiera interseca più volte la strada asfaltata che porta a Coreglia e termina a Pian dei Manzi. Da qui si prosegue lungo la ciclabile della Val Fontanabuona fino a Chiavari, evitando i tratti franati a seguito della recente alluvione con deviazioni sulla provinciale.

Percorso di medio impegno di circa 31 km e 700 m di dislivello, ciclabilità della discesa verso la Fontanabuona molto variabile in funzione dell'umidità, essendo su mulattiera lastricata.

Appuntamento alla stazione di Rapallo alle 8:05 raggiunta con il treno 2041 che parte dal Ponente ligure e transita a Sampierdarena alle 7:03, Principe 7:11, Brignole 7:20, Sturla 7:26, Quarto 7:29, Quinto 7:33, Nervi 7:36.

Ritorno previsto da Chiavari con il treno delle 12:10 o delle 12:45 con arrivo a Genova Brignole rispettivamente alle 13:12 e 13:42. Attenzione che questi treni ad orario non effettuano il trasporto bici, anche se di norma le bici sono tollerate.

Assicurarsi della perfetta efficienza della propria mountain-bike e portarsi camera d'aria di scorta o kit di riparazione.

Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria da effettuarsi entro le ore 19 del giorno precedente all'indirizzo e-mail adbge@libero.it.

Accompagna Valentina.

Joomla templates by a4joomla