"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Email Print

Cosa bolle in pentola?

Event 

Title:
La traversata del Parco dell'Aveto
When:
16.10.2016 09.00
Category:
MTB - Fuoristrada rispettando la natura

Description

Partendo da Borzonasca (m 175) si sale su asfalto a Perlezzi (m 605). Da lì si prende la pista sterrata che porta al Rifugio del Monte Aiona. Giunti a quota 1.300 m circa svolteremo però a sinistra per raggiungere il Passo delle Lame (n 1310) nel cuore del Parco dell'Aveto. Dal passo si entra nella maestosa Foresta delle Lame in tutto il suo splendore autunnale. La strada incomincia a perdere quota ed infine si arriva al Lago delle Lame (m 1.053). Qui faremo la sosta pranzo (presente bar ristorante dove si possono acquistare generi di conforto). Ritrovato l'asfalto usciremo dal parco e scenderemo speditamente a Rezzoaglio (m 749). Da Rezzoaglio fino a Parazzuolo (m 825) si seguirà la provinciale di fondovalle. Da Parazzuolo svolteremo per Ventarola. Qui si rientra in zona parco e si risale su sterrato il rio fino a giungere al Passo della Crocetta (m 927). Lo sterrato continua ancora un poco in discesa e ritrova l'asfalto nei pressi di Acero (m 798). ormai il nostro percorso è solo in discesa. Sempre su asfalto, per viabilità minore, ritorneremo a Borzonasca. Scarica il programma dettagliato.

Joomla templates by a4joomla