"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.
showcase_bimbi.jpgshowcase_urbano.jpgshowcase_mtb.jpgshowcase_cicloturismo.jpgshowcase_fiab.jpgshowcase_vecchietti.jpg

Torna anche quest'anno il 5 per mille dell'Irpef al mondo del no-profit e del volontariato. Un modo in più per sostenere anche le nostre attività... senza spese, basta indicare il codice fiscale del Circolo: 95016700106 e mettere una firma nello spazio riservato alle associazioni.

banneralbergabici600x100

Profilo del Circolo

Gruppo in vacanza in GermaniaBicifestazione in cittàBenvenuti nel sito Web del Circolo Amici della Bicicletta di Genova, associazione cicloecologista che si batte per un uso ecocompatibile dei mezzi di trasporto.

Il Circolo Amici della Bicicletta nasce nel 1987 da un progetto del Circolo Nuova Ecologia della Legambiente genovese. Attorno all'idea dello sviluppo della bici come mezzo alternativo di trasporto per gli spostamenti quotidiani in città e per il tempo libero si ritrovano numerose persone che sulla scia delle criticità emerse in quegli anni sul traffico automobilistico portano avanti numerose iniziative per trovarvi un'alternativa.

Nel 1989 Il Circolo partecipa alla fondazione della FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta, della quale ne fa tutt’oggi parte condividendone gli obiettivi e le battaglie per ottenere interventi e provvedimenti a favore della circolazione sicura e confortevole della bicicletta e, più in generale, per migliorare la vivibilità urbana.

Oggi il Circolo è un’associazione di promozione sociale ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n.383 e della legge regionale della Liguria 6 dicembre 2012, n.42 che svolge attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto delle libertà e dignità degli associati, secondo principi di democrazia ed uguaglianza. Scopo dell'Associazione è in particolare:
Favorire, attraverso la promozione dell'uso della bicicletta, una società basata su di un equilibrato rapporto uomo natura, per un modello di sviluppo fondato sull'uso appropriato delle risorse naturali ed umane e per la difesa dei consumatori e dell'ambiente, per la tutela delle specie animali e vegetali, del patrimonio storico e culturale, del territorio e del paesaggio. 

Leggi tutto: Profilo del Circolo

In bici per le strade romane del Levante di Genova

Da Nervi a Boccadasse.

Un percorso descritto dai nostri soci Roberto Gobbi e Gianfranco Napoli nel 2003 ma ancora attuale e ideale per una gita in bici in città.

quadrupedre

 

Leggi tutto: In bici per le strade romane del Levante di Genova

Fuoristrada rispettando la natura

Parte sabato 15 settembre il programma di MTB del Circolo del prossimo semestre. Per la prima uscita, in occasione della settimana europea della mobilità sostenibile, si farà un'iniziativa assieme agli amici di Monte Fasce Bike Group. 

La mobilità sostenibile non è auspicabile solo in città, più bici meno moto da cross sulle nostre colline!

Scarica il volantino.

Scarica il programma della stagione

   
tazza pedalaognigiorno

Joomla templates by a4joomla