"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Questa corsia ciclabile non è un parcheggio! Clicca sull'immagine per segnalare la sosta abusiva

bannerciclabilinoposteggio

Aree pedonali

area pedonaleConsiderato l'aumentare delle bici a Genova ed il solito mugugno che contraddistingue i nostri concittadini è bene ricordare che le bici possono circolare nelle aree pedonali se non diversamente normato. Infatti fino a giugno 2003 il codice escludeva il transito delle bici dalle aree pedonali, salvo eccezioni. La norma è stata poi radicalmente cambiata con decreto legge 27 giugno 2003. Dopo questa modifica, cui Fiab non è certo estranea, l'art. 3 comma L n. 2 del codice della strada definisce le aree pedonali

come "interdette alla circolazione dei veicoli, salvo quelli in servizio di emergenza, i velocipedi ed i veicoli al servizio delle persone con limitate o impedite capacità motorie".
In sostanza la regola è che le aree pedonali sono riservate a pedoni e ciclisti, sono quindi casa nostra, e non dobbiamo avere alcun timore a chiederne sempre di più e ad usarle, ovviamente nel massimo rispetto dei pedoni.

 

 

Non sei un utente registrato, non puoi postare commenti. Se vuoi farlo devi prima registrarti

Joomla templates by a4joomla