"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

News dal ciclismo urbano

Una bici a Genova

Fotolia 35023699 ridottaSembrava che tutto funzionasse discretamente, la moto partiva tutte le mattine, la macchina la sostituiva quando pioveva, la strada era sempre lì, non troppo intasata e immobile.
Poi un giorno l’ingranaggio salta, tutti i tempi di percorrenza si moltiplicano, l’azienda dove lavoro si allontana, non è più collegata con il resto della città.

Leggi tutto: Una bici a Genova

Il video del lancio del Bike to Work in Val Bisagno

Quotidiano La Repubblica edizione di Genova, perchè ce l'hai tanto con i ciclisti urbani?

giornalista in bicicletta

Il Comune di Genova seppur con molta lentezza ed enorme ritardo si sta muovendo per rendere la nostra città ciclabile, almeno sulle sue direttrici principali. Ha annunciato diversi interventi tutti previsti in un'ottica di disegno complessivo di rete ciclabile così come deve essere. Le notizie sono però uscite o sono state  riportate in modo frammentario, disarticolato.

Leggi tutto: Quotidiano La Repubblica edizione di Genova, perchè ce l'hai tanto con i ciclisti urbani?

Bike to work, è partito il progetto il Val Bisagno

Venerdì 19 settembre è partito con un evento il progetto Bike to Work in Val Bisagno. Riportiamo di seguito un resoconto e le riflessioni di una partecipante all'evento nonchè ciclista urbana della Val Bisagno:

Leggi tutto: Bike to work, è partito il progetto il Val Bisagno

Mobility week 2014

mobilityweek2014

Facciamo tutti insieme le prove generali per il nostro futuro!!!

"Una sola settimana? Perché non proviamo a rendere sostenibile tutto l'anno la mobilità della nostra città? Ma perché non rendiamo la città più vivibile tutti i giorni dell'anno, per tutti i cittadini che si muovono a piedi e in bicicletta?"

Questa è la proposta migliore che potrebbero fare gli assessori alla Mobilità e Traffico, che ogni anno collaborano per l'organizzazione di questa intensa settimana dal 16 al 22 settembre.

Un appuntamento fisso promosso dalla Commissione Europea, che ha l'obiettivo di incentivare l'utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all'auto privata - piedi, bicicletta o mezzi pubblici - per gli spostamenti quotidiani.

 L'opportunità per FIAB di concentrare l'interesse sulla mobilità e sul ciclismo urbano, per promuoverne le relative campagne (es. zone 30, infortuno in itinere, lotta al furto) e per rafforzare - dove esiste ed è possibile - la collaborazione con la pubblica amministrazione. 

Leggi tutto: Mobility week 2014

Joomla templates by a4joomla